Accoglienza e riabilitazione Lavoro Formazione Arte e cultura

Arte e cultura

Arte e cultura

“C’è una crepa in ogni cosa: è per questo che passa la luce” [Leonard Cohen – Anthem] La luce che esce dalle crepe dell’esistenza fragile ci dona bellezze inattese che il nostro cuore coglie con stupore. Come la terra che si schiude per far zampillare un’acqua non sua che, guidata da mani sapienti, inizia a scorrere e a ridonare vita a ciò che lambisce. La Bellezza è fuori di noi: a noi il compito di darle ospitalità perché se dalla fragilità sgorga la bellezza rinasce la speranza per ciascuno.L’arte, il teatro, la danza, la musica e tutte le iniziative culturali della Nazareno, come il Festival Internazionale delle Abilità Differenti e l’Outsider Art, nascono da questa consapevolezza




Outsider Art

Alla Cooperativa Nazareno abbiamo sempre visto l’arte come un’opportunità irrinunciabile, sperimentata nel fare costante e quotidiano dei nostri atelier. Qui abbiamo potuto verificare le enormi possibilità di un linguaggio potente, complesso ma libero. Fare arte significa infatti non avere vincoli metodologici ma agire secondo un’unica grammatica possibile, quella dell’anima, per aprire una relazione tra sé e le cose.

Avere la possibilità di fare arte è dunque per i nostri ospiti avere l’opportunità di andare nella direzione indicata dal cuore, alla ricerca di un modo appropriato per raccontare la vita e affermare la propria esistenza, in una quantità di modi che hanno come unico limite la capacità creativa.

Arte come opportunità espressiva e atelier come luogo dedicato a chi, già potenzialmente artista ancor prima di entravi, per attitudine naturale, decide di mettersi in gioco e condividere il proprio genio.

Ad oggi lavorano negli Atelier Manolibera, della Cooperativa Nazareno, 13 artisti riconosciuti e affermati in ambito internazionale. Artisti molto differenti tra loro per stile e velleità ma accomunati da una grande originalità espressiva. Nessun atteggiamento scontato, nessun asservimento al mercato dell’arte, solo una grande passione per lo strumento artistico, utilizzato costantemente e consapevolmente, ogni uno con la propria cifra stilistica ben delineata e riconoscibile. Le loro opere sono da considerarsi come un pezzo di realtà ri-creata che cattura temporaneamente, rilanciandolo a tutti, il pensiero generato dal rapporto tra il cuore dell’uomo e la bellezza del reale.

Dal 2007 la Cooperativa Nazareno organizza mostre d’arte in ambito nazionale ed internazionale con la curatela scientifica di esperti qualificati come Bianca Tosatti, Storica d’arte - Luca Farulli, docente di Estetica presso l’Accademia di Belle Arti di Firenze - Emanuela Candini, docente di Arti grafiche presso l’Accademia di Belle Arti di Bologna.

Outsider Art

Vivere la cooperativa

Donazioni

Perché donare a Nazareno? Come fare una donazione:

Persone fisiche
Imprese
Cessione gratuita di beni da parte di imprese

5 x Mille

Quest'anno dona il tuo 5XMille alla Cooperativa Nazareno 

Servizio civile

Il Servizio Civile alla Cooperativa Nazareno

Bando in vigore
Archivio bandi

Opportunità lavorative

Lavora con noi



Tirocinio professionalizzante

Tirocinio universitario