Notice: Undefined index: kbbb6 in D:\wamp\www\joomla\libraries\joomla\cache\storage.php on line 1
Festival2015
Festival 2015/INVINCIBILI FRAGILITÀ
COMUNICATO CONCLUSIVO FESTIVAL 2015


CLICCA SULL'IMMAGINE PER SCARICARE LA BROCHURE 2015 IN PDF


CONCEPT

Invincibili Fragilità è il titolo della 17a edizione del Festival Internazionale delle Abilità Differenti, organizzato dalla Cooperativa Sociale Nazareno di Carpi (MO), che da anni si occupa di persone con disagio fisico, psichico e svantaggio in genere. Da sempre la cooperativa ritiene che la cultura sia uno strumento privilegiato d’inclusione sociale. La manifestazione del Festival mette l’accento sull’eccellenza nella differenza di questi talentuosi artisti, protagonisti della manifestazione.

La prossima edizione in particolare tenterà di sottolineare la straordinaria importanza della fragilità umana. A tal proposito si prende spunto dalle parole di Leonard Cohen il quale ci dice “C’è una crepa in ogni cosa/ è per questo che entra la luce” oppure dal fatto che i giapponesi, quando riparano le ceramiche rotte, non nascondono il danno ma lo sottolineano, riempiendo d’oro le linee di frattura.  Questo perché credono che quando una cosa abbia subito un danno e abbia una storia, diventi più bella.

Il presidente della Cooperativa Nazareno Sergio Zini ci dice che «questo cambia veramente il punto di vista sulle cose e sulla realtà. Perché se è così allora la fragilità non solo non è un problema, ma può diventare il tramite per incontrare qualcosa di prezioso e di bello. “I miei difetti sono tutti intatti/ E ogni cicatrice è un autografo di Dio” dice Jovanotti. Oppure Sant’Agostino che definisce “Felix Culpa” il peccato originale perché ha meritato un così grande Redentore: la persona di Gesù Cristo. Sì, ci stiamo rendendo conto di dire una cosa “quasi indecente” in questo mondo che non accetta l’imperfezione e l’errore e che pretende di fare senza Dio, ma non possiamo far finta di niente. Nelson Mandela trovò la forza di resistere nella sua prigionia anche grazie a questa poesia “Dal profondo della notte che mi avvolge,/ Buia come un pozzo che va da un polo all'altro,/ Ringrazio qualunque dio esista/ Per l'invincibile anima mia” ».

Il palinsesto della 17a edizione del Festival Internazionale delle Abilità Differenti si propone di offrire delle opportunità che possano rappresentare un’occasione per stare di fronte alle proprie fragilità.


COMUNICATO STAMPA STAMPA

Invincibili Fragilità”, è il titolo della 17a edizione del Festival internazionale delle Abilità Differenti, organizzato dalla Cooperativa Sociale Nazareno che si svolgerà dal 16 maggio al 26 maggio a Carpi, Correggio, Sorbara, Bologna. La prossima edizione in particolare tenterà di sottolineare la straordinaria importanza della fragilità umana, mettendo l’accento sull’eccellenza nella differenza di questi artisti con numerosi talenti, protagonisti della kermesse. Il palinsesto si propone di offrire delle opportunità culturali che possano rappresentare un’occasione per stare di fronte alle proprie fragilità.

MOSTRA D’ARTE IRREGULAR TALENTS
Un progetto culturale ed espositivo che promuove un confronto europeo sull’arte, a cui partecipano Austria, Italia, Polonia promuovendo artisti irregolari e non. Curatore della mostra è il Prof. Luca Farulli, docente di Estetica presso l’Accademia di belle Arti di Venezia, che inaugura a maggio alla Pinacoteca Nazionale di Bologna. Il progetto, co-finanziato dal Culture Programme dell’Unione Europea, intende porre l’accento sulla ricerca scientifica del lavoro degli artisti irregolari selezionati nei tre paesi d’origine, che confluirà nella pubblicazione di monografie bilingue dedicate a ognuno di loro. Inoltre, l’evento espositivo sarà itinerante, con tappe a luglio a Linz (Austria) e a settembre a Torun (Polonia). 

SORBARA: SPETTACOLO MUSICALE ENO-GASTRONOMICO
I nuovi locali della Cantina Sociale di Carpi e Sorbara (Bomporto, Mo) ospiteranno lo spettacolo musicale frutto della collaborazione tra la band Scià Scià della Cooperativa Nazareno e i giovani musicisti dell’Orchestra Alberto Pio della Scuola Media di Carpi. Un progetto che si rinnova ogni anno ospitando artisti amati e conosciuti a livello nazionale. La serata prevede la degustazione di prodotti delle Cooperative Sociali del territorio, nella doppia veste di evento parte della Rassegna Culturale del Comune di Bomporto “Rosso Rubino” nonché evento all’interno del Bando regionale Expo 2015.

CORREGGIO: TEATRO E CONCORSO OPEN FESTIVAL
Il Teatro Bonifazio Asioli di Correggio ospita due eventi: i giovani attori della Compagnia Teatrale Gli Opliti del Liceo Corso di Correggio e la Compagnia teatrale Manolibera della Cooperativa Nazareno presenteranno il loro spettacolo shakeaspeariano “Venezia, il mercante e l'ebreo”liberamente tratto dall'opera “Il mercante di Venezia” in occasione del 450° anniversario dalla nascita del grande drammaturgo e poeta inglese; al via l’edizione 2015 dell’Open Festival, il concorso di danza, musica e teatro dedicato alle compagnie emergenti integrate (che prevedono al loro interno artisti con disabilità e non). Per l’occasione si rinnova la collaborazione con il Liceo San Tomaso di Correggio e con la Fondazione Bellelli Contarelli.


CARPI: MUSICA, SCRITTURA CINEMA E LABORATORI, CONVEGNI E INCONTRI
La città dei Pio sarà la sede della conferenza stampa del Festival, dei laboratori creativi indirizzati alle scuole e ai centri socio-riabilitativi (su prenotazione), dello spettacolo comico “Volando Volando”, scritto da Pizzol e diretto da Vittorio Possenti, che si svolgerà l’aeroporto di Fossoli. Inoltre Carpi presenterà il libro “Lo zaino di Emma” di Martina Fuga, il convegno di psichiatria dedicato al tema della fragilità che avrà per relatore il Prof. Stanghellini, e la presentazione del libro Torniamo a casa” di Silvio Cattarina, fondatore della comunità “L’imprevisto”, per persone che hanno problemi di tossicodipendenze.  Quest’anno si prevede di realizzare anche una collaborazione inedita tra i giovani musicisti del Conservatorio Tonelli e il Centro Emmanuel, centro socio-riabilitativo diurno della Cooperativa. Sarà il Bistrò di Villa Chierici a ospitarli, un luogo in cui sarà anche possibile degustare prodotti tipici preparati e/o serviti da persone con svantaggio.

BOLOGNA: NUTRIRE IL PIANETA
A Casa Mantovani una mostra d’arte e uno spettacolo illustreranno il tema del “nutrimento” gastronomico e culturale, nell’ambito del Bando Regionale legato a Expo 2015.

 




Direzione Artistica: Emanuela Ciroldi (e This e-mail address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it )

Comunicazione: Chiara Bellardi ( This e-mail address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it )

Organizzazione: Elisabetta Bernardi ( This e-mail address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it )

Per informazioni o invio di materiale:
Tel: 0039 059664774 - Fax: 0039 059664772 - E-mail: This e-mail address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it