Parteciperanno Aniello Mennella, professore associato di Astronomia e Astrofisica presso Università degli Studi di Milano, Sara Mennella, attrice teatrale, Orchestra Scià Scià della Cooperativa Nazareno e Orchestra Alberto Pio di Carpi

Venerdí 02/10/2020
Ore 21:00 - 22:30
Presso Teatro Comunale, piazza Martiri 72 - Carpi

L’essere assetati di realtà non si ferma ai confini del nostro mondo: alzare gli occhi al cielo spinge l’orizzonte verso l’infinito. E cos’è quell’infinito che vediamo, o almeno  che proviamo ad immaginare a fatica? Può uno sguardo “universale” riportarci a vedere la Terra secondo altre prospettive? Con la suggestività musicale delle Orchestre e con la poesia del suo testo “Memoria antica”, l’astrofisico Aniello Mennella porterà il pubblico dentro la meraviglia misteriosa del Cosmo, per scoprire segreti lontanissimi a cui siamo legati profondamente. Perché questo viaggio, se non per il ritorno sulla nostra imprescindibile Terra, per riguardare le “solite” cose con una rinnovata consapevolezza di chi siamo e del rispetto del dono terrestre? Uno spettacolo vòlto ad affascinare occhi, mente e anima alla scoperta dello stupore indissolubile tra primo inizio e presente, proprio quel presente che si cerca con tenacia e anche fatica di rispettare e amare.

 

Guarda il video completo dell'evento su youtube!
Visualizza gli eventi correlati:
Spettacoli

Vivere la cooperativa

Donazioni

Perché donare a Nazareno? Come fare una donazione:

Persone fisiche
Imprese
Cessione gratuita di beni da parte di imprese

5 x Mille

Quest'anno dona il tuo 5XMille alla Cooperativa Nazareno 

Servizio civile

Il Servizio Civile alla Cooperativa Nazareno

Bando in vigore
Archivio bandi

Opportunità lavorative

Lavora con noi

Tirocinio professionalizzante

Tirocinio universitario